Come pulire il camper? Esterno, interno, serbatoi e wc [Parte 2]

Ci siamo lasciati con una serie di tutorial per la pulizia interna del camper, ora è il momento di pensare anche all’esterno del veicolo. Cosa occorre? Per prima cosa tanta pazienza, “olio di gomito” e i giusti attrezzi (scala, spazzolone estendibile e prodotti per la pulizia). Sistemato il tutto possiamo dire di essere pronti per partire, ma per dove?
Abbiamo accolto l’invito di Valentino a visitare l’Abruzzo in camper dove potrai, tra le altre cose, anche fare riferimento alla concessionaria CamperLike per qualsiasi problema o informazione.

Pulizia esterna camper

Pulizia pareti e tetto.
Per la pulizia delle superfici esterne si consiglia l’utilizzo di un detergente concentrato polivalente, uno spazzolone estendibile e all’occorrenza una scala. L’insaponatura dovrebbe essere fatta spazzolando dall’alto verso il basso, successivamente risciacquare il mezzo con acqua.


Veranda.
Se hai montato la veranda e ti domandi come pulirla guarda questo breve tutorial realizzato da CamperLike, che spiega come fare.
Si apre tutta la veranda, lasciandola leggeremente in pendenza per evitare depositi di acqua e detergenti, e con l’ausilio dello spazzolone estendibile si insapona e risciacqua sia la superficie inferiore che quella superiore.


Pulizia pneumatici.
La pulizia dei pneumatici è un’operazione che si può fare, se necessario, in qualsiasi momento. L’intervento è semplice, si riassume in 5 semplici step:
sciacquare i pneumatici con acqua e un detergente intensivo superattivo schiumoso, pennellare rimuovendo le macchie presenti e infine risciacquare. Il passaggio finale è l’applicazione, con una spugna, del lucidante superconcentrato specifico per il ricondizionamento dei pneumatici, o meglio conosciuto come nero gomme. Attenzione! prima di passare il lucidante asciugate a modino…

Pulizia paraurti.
Il paraurti, per non sfigurare con i pneumatici tirati a lucido, ha bisogno di una lucidatina. Per pulirlo si consiglia l’utilizzo di un ravvivante a base di solvente per superfici esterne  (il solvente svolge anche una funzione protettiva da agenti esterni).

Pulizia motore.
Sei super premuroso/a con il tuo camper? Allora avrai sicuramente pensato a pulire anche il motore…
Ma come fare evitando di  danneggiare il veicolo? Semplice! Basta dell’acqua e un detergente schiumoso, il tutto seguendo le operazioni standard del prelavaggio, insaponatura e risciacquo finale. Ma guardiamo il video…

Lucidatura Fari.
Con il passare del tempo, delle stagioni e dei km i fari possono perdere un pò di tono, per farli tornare a splendere bastano 2 semplici passaggi di lucidatura:
un con carta sottile (iniziando preferibilmente con una 500 per poi passare a 1500 e, infine, una 2000) e infine con una carta croma.

Perché visitare l’Abruzzo? Perché offre un viaggio “completo”

Mentre chiacchieravamo con Valentino, non abbiamo potuto fare a meno di chiedergli: Qual è una meta turistica da consigliare ai nostri viaggiatori? Suggeriamo ai nostri amici camperisti un percorso di marcia.

“La nostra concessionaria, la CamperLike di Tortoreto Lido, si sente di suggerire come meta la nostra bellissima Regione.

Idee di viaggio: destinazione Abruzzo passando da Tortoreto Lido

L’Abruzzo infatti è mare, è montagna, permette di fare un bel percorso da San Benedetto del Tronto per un viaggio che parta dalle Marche, passi dal Molise e arrivi fino a Termoli, magari facendo una tappa al Gran Sasso.
Insomma, la nostra è una regione che permette in poche decine di minuti di passare attraverso diversi tipi di territorio e offrire una varietà di alternative adatte a ogni esigenza. Visitate l’Abruzzo e veniteci a trovare!”.

Idee di viaggio: destinazione Abruzzo passando da Tortoreto Lido

Il Camperista
Scritto da
Il Camperista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *