Luci d’Artista: noi 4 a bordo del nostro camper van

Loriana, un fan della pagina Facebook de Il Camperista, ha deciso di scriverci per condividere il suo weekend in camper van a Salerno per l’inaugurazione di Luci d’Artista manifestazione in programma dal 09 Novembre 2018 al 20 gennaio 2019.

Il nostro equipaggio: io, mio marito e le nostre due nipotine, Lara e Sara, di 4 e 6 anni. 
La destinazione: Costiera Amalfitana. Per anni è stata tra le “mete nel cassetto” e finalmente siamo riusciti a visitarla. Il tour della Costiera è stato intenso. Non ci siamo fermati un attimo tra una giornata a Amalfi e Positano e un full immersion a Salerno tra luminarie, escursioni e buona cucina.

Noi 4, a bordo del Menfys S-Line 3Maxi

Camper Van: Menfys S-Line 3Maxi

Non è il primo viaggio che facciamo con il nuovo Menfys S-Line 3Maxi e di conseguenza una buona parte delle cose che ci servono sono sempre a bordo.

Abbiamo semplicemente rimpolpato la cucina, non mi piace lasciare cibo in camper quando non lo utilizzo, e qualche leccornia per le nipotine. La maggior parte della spesa ci piace farla sul posto acquistando prodotti a km0.

Essendo in quattro, per la notte, abbiamo montato il secondo letto matrimoniale a castello, che quando siamo soli lo smontiamo e lo lasciamo a casa.

 

 Divertisti in viaggio con i bambini

Camper Van: Menfys S-Line 3Maxi

Quando siamo con le nostre nipotine, può sembrare assurdo ma, tra gli aspetti più delicati c’è l’intrattenimento…

Una delle attività che amiamo, noi tre donne non tanto mio marito che si deve concentrare alla guida, è cantare a squarciagola. Dopo vari viaggi ci siamo organizzati con Spotify creando la nostra playlist preferita.

Con il camper precedente era sempre un problema mantenere in carica due telefoni: quello con la musica e l’altro con il navigatore. Oggi, grazie alla presa USB sotto il sedile in dinette è semplicissimo e allo stesso tempo non sono più di intralcio a mio marito mentre guida.

Un doppio utilizzo: funzionale e lasciatemi dire anche necessario al giorno d’oggi per la sicurezza in viaggio.

Sicurezza in camper

Scusate la parentesi ma vorrei dedicare un pò di attenzione a questo tema. Solitamente se ne parla solo quando si leggono brutte notizie, questa è una tendenza generalizzata, ma quando fa notizia è troppo tardi.
A tale proposito vale la pena parlare di quelli che sono i sistemi di sicurezza disponibili sui veicoli ricreazionali.

Quanti sistemi di sicurezza sono presente sul tuo camper o campervan?

Alcuni sistemi, a seconda delle scelte della casa costruttrice, sono standard e altri optional.
A nostro avviso, parlo anche a nome di mio marito, per la sicurezza in camper sono sempre soldi spesi bene. Il nostro van nasce con alcune dotazioni base (ABS, ASR, Airbag Guidatore) ma abbiamo deciso di aspettare la messa in produzione del nostro veicolo e allo stesso tempo fare un piccolo sforzo in più, in termini economici, scegliendo il Safety Pack (ESP, Traction+ e Hill Descent).

A proposito della guidabilità, e qui entra in gioco l’esperienza di mio marito, viaggiare sulle stradine strette e trafficate della costa non è stato un problema con il Menfis S-Line 3 maxi dalle dimensioni compatte (sotto i 6 mt di lunghezza). Il buon livello di guidabilità è stato premiato non solo nelle strade secondarie ma sopratutto quando ci siamo avventurati nei piccoli centri abitati di Amalfi e Positano.

Cucinare in camper van?! Non è mai stato così semplice…

Una volta arrivati a Salerno ci siamo fermati con il van all’area di sosta in via Fiume a circa 5 km dal centro.  Abbiamo deciso di fare un tour della città a piedi e in biciclietta (avevamo con noi 3 bici, trasportate grazie a porta bici esterno) e nel pomeriggio abbiamo partecipato ad alcune lezioni di cucina a cui è seguita la messa in pratica in camper.

Camper Van: Menfys S-Line 3Maxi

Sara e Lara si divertono a pasticciare in cucina, a parte il caos che solitamente resta dopo questi esperimenti, devo dire che mi diverto tantissimo con loro.

La situazione era questa: tutto l’occorrente disposto sul tavolo in dinette aperto, Sara e Lara in posizione di “battaglia” una sul sedile in dinette e l’altra sul sedile guida (entrambi i sedili comperti con teli belli ampi onde evitare brutte sorprese indelebili sulla tappezzeria).

Preparato i piatti scelti per il pranzo (mozzarella di bufala, frittata di pasta e polpette) siamo passate alla cottura, visto il bel tempo abbiamo cucinato con il portellone aperto e la zanzariera semi chiusa.

Camper Van: Menfys S-Line 3Maxi

Grazie alla funzionalità del piano cucina (piano di lavoro estendibile con ribaltina e duplice uso copertura fuochi e lavello) si hanno simultaneamente due piani di appoggio, uno a destra e l’altro a sinistra. Ho così trasferito i piatti pronti per la cottura dal tavolo dinette ai piani cucina e trasporato il tavolo all’esterno.

 

Camper Van: Menfys S-Line 3Maxi

Nonno e nipoti all’opera per la fase apparecchiatura in esterno, finito il capolavoro, ci siamo gustati un delizioso pranzo all’area aperta. La soluzione – tavolo asportabile all’esterno –  è comodissima, non abbiamo più bisogno di portarci dietro lo storico tavolo da campeggio che occupava un bel pò di spazio.

Le nostre Luci d’Artista

Bhe! abbiamo aspettato tanti anni ma è una manifestazione che merita di essere vista almeno una volta nella vita. Oltre alla spettacolarità di Luci d’Artisa un tour della Costiera Amalfitana in bassa stagione è una scelta vincente che vi raccomandiamo sopratutto in camper van.

Contenuto non disponibile
Per vederlo accetta i cookies cliccando su "Accetto" nel banner

Se sei alla ricerca di un veicolo compatto, bassi consumi, pratico e agile da guidare ma allo stesso tempo versatile? Il van può essere il mezzo che fa per te!

Se la pianta con letto matrimoniale a castello non ti convince, in casa MCLouis, sono disponibili due alternative entrambe con unico letto matrimoniale trasversale: Menfys 1 (il più compatto con i suoi 5.42 mt) o Menfys 3 (sotto i 6  mt.).

Contenuto non disponibile
Per vederlo accetta i cookies cliccando su "Accetto" nel banner

Altre versioni, che si differenzano essenzialmente per lunghezza e tipologia di letto, sono quelle con i letti gemelli come le offerte in casa CI del Kyros 6 (sotto i 6 mt, letti gemelli e bagno centrale) e il Kyros Duo (sopra i 6 mt, letti gemelli e gavone trasformabile in base alle esigenze).

 

Il Camperista
Scritto da
Il Camperista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *