Primavera FAI: l’occasione per un weekend romantico in camper

L’appuntamento con la Primavera FAI (Fondo Ambiente Italiano) si ripete anche quest’anno, per la precisione il fine settimana dal 24 al 25 marzo. Sono più di 1000 i luoghi straordinari, solitamente chiusi al pubblico, da visitare grazie a questa iniziativa. Un’occasione per trascorrere un weekend romantico in camper tra cultura, arte e natura.

Partire senza problemi

La lista delle strutture FAI è appena stata pubblicata e consultabile sul sito della Fondazione.
Sei pronto a scoprirla e partire per un bellissimo weekend in camper?

Noleggiando un camper puoi essere libero. Libero da orari e prenotazioni, libero dai programmi e libero di visitare luoghi distanti km l’uno dall’altro, senza avere il problema, parliamo a nome degli amici a 4 zampe, di trovare anche una struttura pet friendly.  Non manca molto all’appuntamento per questo scendiamo nel dettaglio per una panoramica sui veicoli a noleggio adatta alla coppia che ama viaggiare solo o in compagnia.

Dimmi chi sei, ti dirò il camper per te

Il primo aspetto che guida nella scelta di un veicolo è il numero di persone che costituirà l’equipaggio. Tu e il tuo lui/lei siete alla ricerca di una fuga romantica? Un camper puro o un camper super compatto, da 5 metri di lunghezza e poco più, può essere la scelta ideale. Se invece amate viaggiare in compagnia, da 4 a 7 persone, è inevitabile puntare ad un veicolo dalle dimensioni più generose oltre i 6.5 metri di lunghezza.

Se sei alla tua prima esperienza di noleggio ti suggeriamo di approcciare al mondo del camper scegliendo un veicolo dalle dimensioni compatte , sei metri o poco più, così da entrare in confidenza con il mezzo e affrontare, forse, uno dei timori principali di chi approccia al plein air su 4 ruote il problema delle “dimensioni”. Un veicolo compatto è indubbiamente più facile da guidare e più pratico nell’eseguire le manovre di parcheggio.

Duplice utilizzo degli spazi: due in uno, zona giorno e notte, in un solo click

In Italia i compatti rappresentano una minoranza, ne è una riprova la ricerca fatta seguendo come criterio principale la lunghezza, a meno che non si propenda per un #campervan i “veicoli corti” sono raggruppati principalmente nella famiglia dei basculanti. I basculanti sono una tipologia di veicoli che vanno per la maggiore in questi ultimi anni, tra i motivi di questa tendenza indubbiamente l’aspetto legato alla funzionalità e doppia vivibilità degli ambienti grazia al comodo meccanismo elettrico saliscendi del letto basculante in dinette.

 

La TOP 5 dei veicoli per la coppia

Analizzando il mercato del Made in Italy abbiamo trovato qualcosa di interessante in casa Elnagh e McLouis. Ecco la nostra classifica: dal più lungo al più corto, in relazione alla tipologia di letto.

T-Loft 400

Il T-Loft 400, basculante di 6660 mm di lunghezza, colpisce per l’originalità della pianta. Una disposizione interessante che si fa notare per: la posizione e generosità della toilette (unico blocco in coda al veicolo) con ampi armadi e accesso diretto al gavone, una dinette generosa, 4 comodi posti letto grazie alla trasformazione della dinette in letto matrimoniale e letto basculante elettrico e per le notevoli capacità di stivaggio del garage utile per almeno due bici e oltre.

 

MC4-34 

Si scende ancora di più con le misure per arrivare a 6490 mm. Un basculante con letto centrale posteriore ad altezza fissa accessibile da entrambi i lati (gli scalini di accesso al letto si trasformano in mini vani di stivaggio).  La Privacy vuole la sua parte? La zona giorno e notte sono separate da una porta permettendo di vivere separatamente i due ambienti. Da segnalare attenzione allo stivaggio: gavone ampio, con due portelloni di accesso simmetrici e ribassati, illuminato e riscaldato.

 

Baron 54

Con il Baron 54 si perdono 20 cm, si arriva a 6470 mm, guadagnando in coda un letto matrimoniale trasversale regolabile manualmente in altezza e una toilette con doccia separata ricavata grazie all’utilizzo di un lavabo traslabile. La regolazione manuale del letto ha un duplice vantaggio: facilitare l’accesso e sfruttamento ottimale del sottostante vano garage. Anche su questo modello la funzionalità del basculante porta a quattro il numero di letti pronti all’uso.

MC4 – 33

Chiudiamo la classifica con l’ultimo e più compatto: MC4 – 33 basculante di 6 m e 37 cm. Una distribuzione degli spazi che trasmette il senso di casa: bagno e letto in coda, dinette e cucina in entrata. La particolarità principale è la progettazione della zona notte: letto posteriore ad angolo alla francese (non ce ne sono molti nel mercato italiano).

 

Qualche altro veicolo compatto, sempre Made in Italy, le troviamo in casa CI (Magis 35 XT) e Roller Team (camper puro Livingstone o i compatti Triaca 232 TL e Zefiro 294 TL). A te la scelta😊
Cosa ne pensi? Sei pronto per il tuo weekend romantico in camper?

Tags dell’articolo:
,
Il Camperista
Scritto da
Il Camperista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *